Colori al borgo 2016

La Proloco Castellabate con il patrocinio del Comune di Castellabate  organizza il concorso di pittura libera denominato “Colori al Borgo” destinato agli alunni delle Scuole Elementari (II° ciclo) e Medie.

 

Il concorso ha  lo scopo di mettere in luce gli angoli poco conosciuti del centro storico. Ai partecipanti vengono forniti tutte le informazioni per orientarsi, nei siti del centro storico, trovare punti di ristorazione e risolvere eventuali problemi logistici. Sono premiati i primi tre lavori per i due ordini di scuola. A tutti i concorrenti viene consegnato un attestato di partecipazione.


Regolamento

1)    Sono ammessi gli alunni delle classi terza quarta e quinta elementare e prima, seconda e terza media.

 

2)    La partecipazione è gratuita.

 

3)    Sono ammesse tutte le tecniche artistiche su ogni genere di supporto.

 

4)    I concorrenti dovranno essere muniti, a propria cura e spese, di tutti i mezzi e materiali per l’esecuzione dell’opera.

 

5)    La creazione artistica dovrà avere come oggetto scorci, angoli, soggetti o panoramiche del centro storico.

 

6)    I partecipanti avranno l’obbligo di far numerare e timbrare i fogli o le tele.

 

7)    L’opera dovrà essere firmata nella parte posteriore.

 

8)    I lavori dovranno essere consegnati agli addetti entro le ore 14:00.

 

9)    Le opere saranno giudicate da apposita e qualificata giuria, il cui operato è inappellabile e insindacabile.

 

10) Saranno premiati i tre lavori per le Elementari e tre per le Medie.

 

11) La giuria emetterà la classifica delle prime tre opere da premiare (per i due gradi di scuola), in base alla tecnica di esecuzione, l’espressione tematica e l’originalità compositiva, lo stesso giorno alle ore 18:00 circa.

 

12) L’iscrizione al concorso implica l’accettazione di tutte le norme contenute nel regolamento.

 

13) I partecipanti sollevano gli organizzatori da ogni responsabilità per eventuali danni, furti o altro durante il periodo del concorso.

 

14) I lavori non verranno restituiti e l’opera vincitrice verrà utilizzata come sfondo per il prossimo concorso di pittura “Colori al Borgo”.